Andrea Verona - Foto Gas Gas

ENDUROGP: ANDREA VERONA MATTATORE ANCHE IN PORTOGALLO

NEL SECONDO ROUND MONDIALE L’ASSO ITALIANO REALIZZA UN’ALTRA DOPPIETTA NELLA CLASSE ENDURO1, E SI CONFERMA AI VERTICI DELLA ENDUROGP

A una settimana di distanza dal suo incredibile esordio stagionale nel campionato mondiale FIM EnduroGP 2022, Andrea Verona ha realizzato un’altra prestazione da campione nel GP del Portogallo, dove si è piazzato terzo assoluto in EnduroGP mantenendo l’imbattibilità di classe in E1. Dimostrando che i suoi risultati in Spagna non erano certo frutto del caso, Andrea ha passato l’intero weekend ingaggiando una fiera battaglia per il miglior tempo assoluto nella EnduroGP, e lascia il Portogallo terzo in classifica ma a un solo punto dal leader. In E1 non c’è invece stata storia: Verona ha di nuovo vinto entrambe le giornate proseguendo la sua “perfect season” e allungando al vertice di campionato.

  • Andrea Verona prosegue la sua “perfect season” in Enduro1!
  • Il talento vicentino è impegnato anche in una lotta a tre per il dominio della EnduroGP
  • GASGAS Factory Racing tornerà a correre in EnduroGP fra sei settimane

Il GP del Portogallo è iniziato con il tradizionale Super Test del venerdì sera; una volta conclusasi la gara disputata sotto le luci artificiali, le classifiche hanno rivelato tempi davvero vicinissimi. I primi quattro piloti erano separati da meno di un secondo, con Verona terzo assoluto e migliore dei piloti E1 per un inizio di weekend pieno di fiducia.

Day1: ancora una volta Verona è nelle primissime posizioni. Il campione E1 in carica vince sette delle dodici speciali e raccoglie il massimo di punti disponibili, mentre in una arroventata EnduroGP chiude ancora una volta terzo assoluto, a 45 secondi dal vincitore dopo oltre un’ora di gara.


Aumentando ancora il suo ritmo per l’intera seconda giornata di gara portoghese, Andrea entra nella top 3 di tutte le speciali tranne una, conquistando la sua quarta vittoria consecutiva in E1 e mantenendo l’imbattibilità stagionale. L’accresciuta velocità si riflette anche nella EnduroGP, dove Andrea rimane in lotta fino all’ultimo con il vincitore di giornata Wil Ruprecht. Dopo aver concluso terzo, Verona è ora secondo nella classifica di campionato EnduroGP a un solo punto dal nuovo leader.



Andrea e GASGAS Factory Racing si prenderanno ora una breve pausa concessa dal calendario del mondiale EnduroGP, dopo le due ottime prestazioni nei primi due round corsi consecutivamente. Il terzo round si correrà in Italia il prossimo 25 e 26 giugno.


Andrea Verona: “È stato un altro grande weekend per me. Non perfetto come il precedente, ma chiudere terzo in EnduroGP e vincere ancora in E1 resta un fantastico modo di iniziare la stagione! Sabato non ho guidato al meglio in alcune speciali, ma sono riuscito a migliorarmi domenica, sono stato molto più veloce e sono veramente soddisfatto dei miei progressi tra la prima e la seconda giornata di gara. Nel complesso sono felice e il prossimo GP sarà per me quello di casa, per cui non vedo l’ora!”

Risultati – Campionato mondiale FIM EnduroGP 2022, Round 2, Day1

Enduro1

1. Andrea Verona (GASGAS) 1:09:01.08

2. Thomas Oldrati (Honda) 1:10:13.00

3. Matteo Cavallo (TM) 1:10:58.09


EnduroGP

1. Wil Ruprecht (TM) 1:08:14.76

2. Josep Garcia (KTM) 1:08:18.41

3. Andrea Verona (GASGAS) 1:09:01.08

Risultati – Campionato mondiale FIM EnduroGP 2022, Round 2, Day2


Enduro1

1. Andrea Verona (GASGAS) 57:18.66

2. Thomas Oldrati (Honda) 58:13.88

3. Theophile Espinasse (Beta) 58:21.54

EnduroGP

1. Wil Ruprecht (TM) 56:54.39

2. Josep Garcia (KTM) 57:00.48

3. Andrea Verona (GASGAS) 57:18.66

Classifica di campionato – FIM EnduroGP 2022 (dopo il Round 2)


Enduro1

1. Andrea Verona (GASGAS) 80 punti

2. Thomas Oldrati (Honda) 68 punti

3. Matteo Cavallo (TM) 52 punti

EnduroGP

1. Wil Ruprecht (TM) 68 punti 2. Josep Garcia (KTM) 67 punti
3. Andrea Verona (GASGAS) 67 punti