Harry Edmondson

OTTIMA PROVA PER HARRY EDMONDSON AGLI ASSOLUTI D’ITALIA DI ENDURO

Sabato 23 e domenica 24 Aprile si è corso a Colliano in Provincia di Salerno il quarto e quinto round del massimo campionato italiano di enduro.

Il weekend campano non è iniziato nel migliore dei modi a causa di un forte acquazzone che si è abbattuto sul piccolo paesino di Colliano rendendo le tre prove speciali al limite della praticabilità.

Il Motoclub Cento per cento enduro team, con l’aiuto del track inspector Mario Rinaldi, hanno lavorato duramente apportando le modifiche necessarie per rendere agibili le Prove Speciali e consentire il regolare svolgimento della gara.

Il percorso disegnato per la gara campana del massimo campionato italiano di enduro, ha visto i nostri piloti impegnati in un Enduro Test percorribile in meno di otto minuti, un’Estrema naturale molto apprezzata dal pubblico presente per le ripide salite e discese, seguita da un CO prima di affrontare l’ultima speciale Cross Test e terminare il percorso di gara al paddock con l’ultimo CO.

Il Fantic JET Racing si è presentato al completo in terra campana con il figlio d’arte Harry Edmondson, Herman Ask e il pilota spagnolo Oriol Roca.

Il migliore dei nostri è stato Harry Edmondson che nel Day One ha chiuso in undicesima posizione nella combattuta e difficile classe Stranieri, mentre nella giornata seguente il pilota inglese ha raccolto un quattordicesimo posto.

Ottima prova in previsione dei primi round mondiali che si disputeranno nei primi weekend di maggio per i piloti Herman Ask e Oriol Roca in sella alle Fantic XX 125.

Gli Assoluti d’Italia di Enduro si prendono una pausa per lasciare spazio al mondiale di enduro che inaugurerà la stagione con la prima gara sabato 7 e domenica 8 maggio a Lalin con il GP di Spagna e il weekend successivo a Peso de Regua dove si svolgerà il GP del Portogallo.

STEFANO PELISSERO

“Dopo qualche infortunio o assenza dei nostri piloti perchè impegnati in qualche gare nazionale, ci siamo finalmente presentati al completo e a Colliano tutti e tre i nostri piloti hanno ben figurato nella classe Stranieri in sella ad una ottavo di litro.”

Harry Edmondson

“Soddisfatto del weekend di Colliano per l’ottima prestazione e per i risultati finali. Ora massima concentrazione per il doppio round del mondiale di enduro.”

Herman Ask

“Il feeling con la moto è molto buono ma devo migliorare il ritmo di gara. Spero di riuscire a ottenere un buon risultato alle prime due prove del mondiale.

Oriol Roca

“Il livello delle gare in Italia è molto alto e nella mia classe, la classe Stranieri, c’erano tutti i top riders del mondiale di enduro. Spero di ben figurare in terra spagnola alla prima del mondiale”

Fantic JET Racing

Oriol Roca