ALEX SALVINI RITORNA A PRIMEGGIARE

Il terzo round degli Assoluti d’italia di Enduro targati 2022 è andato in scena, sotto un caldo sole primaverile Domenica 10 Aprile, nella splendida cornice di Canaglià, a pochi chilometri dal lago di Viverone in provincia di Biella.

Tre le prove speciali in programma, disegnate egregiamente dal Motoclub Azeglio e approvato dal Track Inspector Mario Rinaldi e che hanno visto i nostri piloti in gara affrontare un Enduro Test all’interno di un bosco su fondo medio e percorribile in un tempo inferiore agli otto minuti, un Extreme Test ubicato a breve distanza dalla prima speciale e reso particolarmente insidioso dalla presenza lungo il percorso di alcune zone rocciose e in chiusura di percorso un Cross Test molto veloce e polveroso.

Alex Salvini ritorna a primeggiare nella classe 450 e a Cavaglià il pilota bolognese vince la giornata di gara imprimendo un ritmo insostenibile per i suoi avversari. Il pilota bolognese ha registrato il miglior tempo di classe in ben undici delle dodici prove speciali in programma. Con la vittoria di Cavaglià Alex Salvini ha accorciato in modo significativo la distanza dal leader provvisorio della classe 450 e al momento un solo punto divide i due piloti.

A Cavaglià Davide Soreca non è riuscito a conquistare il podio finale della classe 250 4T pur avendo corso una buona gara. Il pilota ligure non va oltre ad un quarto posto, non riuscendo ad incidere come a Arma di Taggia, ma la velocità e la grinta non sono mancate anche nella trasferta piemontese. Al momento Davide Soreca difende ancora il terzo posto provvisorio della classe 250 4T. Gli Assoluti si prendono ora una breve pausa, in vista delle vacanze pasquali, per poi riprendere sabato 23 e domenica 24 aprile per la quarta e quinta prova in programma per la stagione 2022 con la gara a Colliano in provincia di Salerno.

Team Manager: Luca Castellana

Ottima prestazione di Alex Salvini che a Cavaglià domina la classe 450 e vince andando ad un solo punto dall’attuale leader. Davide Soreca non è riuscito ad esprimere il suo potenziale ma la classe 250 4T è molto combattuta e ci sono molti top riders del mondiale di enduro

Alex Salvini

Felice di essere ritornato a vincere una gara, a Cavaglià ho visto prendere forma agli enormi sforzi e progressi che abbiamo fatto durante tutti i test con il team e il feeling con la moto è sempre più alto. Ora concentrazione massima in vista della prossima degli Assoluti che sarà di due giornate di gara

Davide Soreca

Non sono riuscito ad avere un buon ritmo in tutte le prove speciali e ho limitato i danni in questa domenica di gara. Il quarto posto calza stretto ma dalla prossima gara cercheremo di difendere il terzo posto provvisorio.

Tom Buxton

La gara di Cavaglià è stata veramente impegnativa ma al tempo stesso divertente.