Vanni Cominotto

Vanni Cominotto vince la seconda prova del Regionale Enduro Friuli Venezia Giulia ad Osoppo

Con le Alpi Carniche a fare da sfondo, ad Osoppo, in provincia di Udine, si  è svolta ieri, domenica 10 aprile, la seconda tappa del Campionato Regionale Enduro FMI Friuli Venezia Giulia.

Un weekend non facile per tutta la macchina organizzativa del motoclub Gemona e di Maxim, promoter del campionato, a causa delle avverse condizioni del meteo di sabato quando, sui cieli di Osoppo, si sono presentate grigie nuvole cariche di pioggia e grandine, unite ad un forte vento. Vento che ha praticamente distrutto buona parte delle due prove speciali magistralmente disegnate dai ragazzi di Paolo Dapit e che ha costretto l’organizzazione ed il direttore di gara a posticipare l’orario di partenza alle ore 9.30 per permettere, appunto, il ripristino dei tracciati.

Fortunatamente ieri, dopo una notte davvero rigida, il sole si è presentato splendente su Osoppo, accompagnando il circus dell’Enduro friulano per tutta la giornata. Nonostante il maltempo del sabato il terreno, dopo il primo giro in cui si presentava un po’ viscido, era praticamente asciutto.

Christian Murgut

La gara è stata davvero molto bella, divertente e molto impegnativa, non solo nelle prove speciali ma anche nel trasferimento e nei tempi di settore abbastanza serrati. Una prova, a detta di molti, di livello nazionale!

Le due le prove speciali dislocate all’interno del tracciato si sono ripetute per tre volte. Pronti via il primo Enduro Test ha impegnato i riders per circa 5 minuti. Qui il fondo era caratterizzato da terra e sabbia ma che con il passaggio dei piloti non si è scavato particolarmente.

Più tosto il secondo Enduro Test, affrontato dai migliori in ben 9 minuti! Un misto tra radici, sassi e sabbia, unito ai canali e alle buche formatosi nel corso della giornata, sono stati gli ingredienti che hanno caratterizzato questa speciale.

A fermare il cronometro sul miglior tempo è stato Vanni Cominotto, unico pilota ad essere sceso sotto i 45 minuti totale. Alle spalle di Cominotto, nella classifica assoluta della giornata, concludono Christian Murgut e Davide Pellizzaro.

Kevin Quas

Nella classe Cadetti prima posizione per Emanuele Pittioni, seguito da Sasa Marco Plesnicar. Nella Junior 2t al primo posto troviamo Murgut, che conclude davanti al vincitore di Grado Davide Simonetti e a Aleksiei Vuerli.

Nella Junior 4t gradino più alto del podio per Michael Ortis, mentre Simone Dario e Thomas Riccobon terminano al secondo e terzo posto. Luca Fanna è il pilota più veloce della Master 2t, seguito da Diego Szalay e Fabio Dal Maschio. Nella Master 4t a dominare la scena è il mattatore dell’assoluta Vanni Cominotto che si mette alle spalle Jure Jevscek e Enrico Dionisio.

Nicolas Segnacasi, alla sua prima gara nel CER FVG in questo 2022, centra la vittoria nella Senior 2t. Dietro a Segnacasi troviamo Gianluca Tami ed il pilota di casa Andrea Dapit. Nella Senior 250 4t il gradino più alto del podio va a Federico Oliana che rifila un distacco importante al secondo classificato Mauro Minute ed al terzo Denis Dal Do’.

Kevin Quas domina la categoria Senior 450 conquistando la medaglia d’oro sugli avversari Filippo Tagliapietra e Enrico Vidoz, rispettivamente al secondo e terzo posto. Nella Veteran primo posto di giornata per Luca Brollo, seguito da Giulio Beghetti e Gianni Persoglia, mentre nella Super Veteran Ivo Zanatta conquista la seconda vittoria in questa stagione. Alle spalle del patron di Eleveit troviamo Fabrizio Tesolin e Lorenzo Dario. Fabrizio Hriaz fa sua la Ultra Veteran, con Andrea Cicuttini e Michele Terdina che terminano in seconda e terza posizione.

Gregor Robek

Il podio della Expert 2t è composto da Michele Manfè, Max Braida e Alessandro Soravia Puicher. Gregor Robek, Willi della Pietra e Tomz Podvrarnik sono i tre migliori piloti della gara di Osoppo nella Expert 4t.

La 50 codice va a Piero Vetta, mentre nella Femminile vediamo il trionfo di Radha Quas, seguita da Sara Bric in seconda posizione.

Tra gli Ospiti a firmare il miglior tempo di giornata è Davide Pellizzaro. Seconda posizione per Filippo Moletta mentre il terzo posto va a Davide Beggio.

Tra i motoclub vince il Tagliamento con il motoclub Pino Medeot e il motoclub Trieste ad occupare gli altri gradini del podio.

Luca Fanna

Con la seconda tappa del Campionato Regionale Enduro FVG è andato in scena anche il secondo appuntamento con il Challenge MotoCharlie indetto dalla concessionaria di Trieste che ha deciso di supportare questo campionato per la stagione 2022 creando questo Challenge che mette in palio ben 1000€!

La prova di Osoppo è andata a Michael Ortis, seguito in seconda posizione Nicolas Segnacasi, in terza Gregor Robek mentre al quarto e quinto posto troviamo Davide Battaino e Gianluca Dami.

Nella generale di campionato, il Challenge Moto Charlie è guidato da Michael Ortis con 29 punti. Ad un solo punto di distacco troviamo Davide Battaino; terzo posto per Alberto Elgari con 20 punti.

Le classifiche complete della seconda prova sono disponibili sul sito http://www.italianoenduro.com/calendario/stagione-2022/campionato-regionale-enduro-friuli-venezia-giulia/2-prova/risultati/

Qui invece potete consultare la classifica a punti dopo il round di Osoppo http://www.italianoenduro.com/calendario/stagione-2022/campionato-regionale-enduro-friuli-venezia-giulia/classifica/

L’ appuntamento è ora per il 22 maggio a San Daniele Del Friuli (UD) insieme al motoclub Tagliamento.

Grazie a Eleveit, 24mx, Centro Gomme Pordenone, Mec2, Rtech, RS Moto, Megamoto Expert, Albatros Moto, M&M Racing, Moto Charlie, Team Specia, Orioli Suspension, MXline e Honda Redmoto, che metterà a disposizione la fettuccia per tutte le gare.

Monica Mori – Ufficio Stampa
marketing@maximpubblicita.com

www.italianoenduro.com – www.maximpubblicita.com – www.enduroeuropean.com

Seguici su