Floriano Empo Pernechele

WEEKEND DOLCE-AMARO PER IL MOTOCLUB CIVEZZANO

Lunga e difficile trasferta lo scorso weekend in Puglia in occasione della prima tappa del Campionato Europeo di Enduro.

Abbiamo percorso quasi 2000km lungo la penisola italica per raggiungere Pietramontecorvino, località in provincia di Foggia che il 19-20 marzo ha ospitato il round d’apertura del campionato continentale di specialità.

A prendere parte a questo importante evento i nostri due piloti Luca Cabass e Empo Floriano Pernechele, che hanno colto l’opportunità di partecipare ad un gara di livello internazionale per poter maturare l’esperienza necessaria per crescere nell’Enduro.

La gara è stata veramente tosta, non solo per le prove speciali disegnate in maniera impeccabile dal motoclub Le Aquile di Pietramontecorvino, ma soprattutto a causa del mal tempo che ha imperversato sia i giorni precedenti la gara che tutta la durata della manifestazione. Temperature rigide e tanto fango hanno messo a dura prova tutti i piloti al via; da parte nostra un plauso va agli organizzatori che hanno saputo gestire al meglio le due giornate di gare.

Le speciali come detto erano davvero impegnative; due le prove affrontate dopo che l’organizzazione, a seguito della neve caduta le scorse settimane, ha deciso di annullare la terza. Una scelta giusta e corretta che comunque non ha tolto nulla alla manifestazione, la quale è risultata degna di un campionato europeo.

L’Enduro Test era dislocato nel sottobosco ed è stato caratterizza dal fango che domenica a metà gara è aumentato notevolmente a causa della pioggia che è caduta copiosa. Il Cross Test ha riservato invece due tipi di condizioni: sabato il terreno è risultato umido dopo l’acqua del venerdì sera mentre domenica si è asciugato risultando secco.

Luca Cabass ha partecipato nella categoria Youth in sella al Fantic 125 2t assieme a tutti i più forti piloti europei e ai Talenti Azzurri FMI. Nonostante le condizioni avverse Luca è riuscito a portare a termine la gara in crescendo.

Weekend sfortunato invece per Empo Pernechele, costretto al ritiro in entrambe le giornate per noie meccaniche. Empo ha partecipato alla prova italiana del Campionato Europeo in sella alla Fantic 50 2t, prendendo parte nel Trofeo 50cc 24mx, challenge che si è svolto in prova unica in Italia e riservato ai giovani piloti in sella alle zanzarine.

Siamo sicuri che il nostro sacrificio e impegno contribuirà ad accrescere il loro bagaglio di esperienza e li aiuti ad aumentare ulteriormente il loro livello agonistico in vista dei prossimi appuntamenti nei Campionati Italiani Coppa Italia e Under23.

Nello stesso weekend a Ragogna, in provincia di Udine, si è svolta la prima prova di campionato triveneto Minienduro che ha visto al via la nostra Lady Benedetta Dellai e Mirco Zordan.

Buona la loro affermazione con un terzo posto nella categoria Lady per Benedetta ed un secondo posto per Mirco nella categoria 50 codice.

Come sempre un grazie speciale va ai collaboratori del MotoClub per le assistenze e ai nostri sponsor.

Classifiche DAY1

OVERALL

CLASSES

TRADE TEAM

24 MX 50 CC TROPHY

AIROH CROSS TEST TROPHY

ELEVEIT ENDURO TEST TROPHY

Classifiche DAY2

OVERALL

CLASSES

TRADE TEAM

24 MX 50 CC TROPHY

AIROH CROSS TEST TROPHY

ELEVEIT ENDURO TEST TROPHY

STANDINGS

Monica Mori – Ufficio Stampa Motoclub Civezzano

marketing@maximpubblicita.com
www.italianoenduro.com – www.maximpubblicita.com