Gabriele Pasinetti premiazioni

Gabriele Pasinetti vice campione italiano nella classe 125 Cadetti

Si è chiusa domenica 24 ottobre a Langhirano, in provincia di Parma, sotto l’organizzazione dell’omonimo Moto Club, la stagione 2021 del tricolore Under23/Senior.

Un grande plauso va alla squadra del presidente Alessandro Santini in grado di allestire, nella piccola Langhirano, una gara divertente ma allo stesso tempo selettiva con un giro di 45km ripetuto tre volte. La partenza è andata in scena alle ore 8:30 di domenica nelle aree di pertinenza della concessionaria Luigi Fuoristrada, dove il MC Parma ha disposto, oltre al parco partenza anche la segreteria e il parco chiuso.

Due le prove affrontate dai partecipanti in ognuno dei tre giri effettuati. La prima speciale di giornata, situata a circa 10km dalla partenza e subito dopo il primo controllo a timbro, è stato l’Enduro Test Just1 il cui percorso si districava in mezzo al bosco ed era caratterizzato da salite e discese in sottobosco con terreno argilloso che non ostacolava le alte velocità. Per la scarsa visibilità, indotta dalla fitta nebbia, la prima linea è stata cancellata per sicurezza.

L’Airoh Cross Test, la seconda speciale affrontata, disposto a fine giro, era caratterizzato anch’esso da fondo argilloso, da diverse contropendenze e dal passaggio all’interno di un piccolo boschetto. Usciti dal fettucciato, dopo un paio di km di sterrato si arriva in paese per poi fare ritorno al paddock.

Gabriele Pasinetti

Per il team FR Motorsport è stata gara dall’alto tasso di tensione con Gabriele Pasinetti in lotta per la conquista del titolo italiano nella categoria 125 Cadetti. Erano solamente 6 i punti che separavano Pasinetti da Kevin Cristino, il suo principale rivale, alla vigilia dell’ultimo round della stagione.

Partito per attaccare e tentare il tutto per tutto, Gabriele non è riuscito a recuperare il gap che lo separava dal titolo italiano nonostante gli ottimi tempi fatti registrare in ogni prova speciale, concludendo il suo campionato al secondo posto. Un risultato che ci lascia un po’ con l’amaro in bocca ma che ci riempi anche molto d’orgoglio dato l’altissimo livello di quest’anno in questa categoria.

Andrea Gheza

Ottima gara anche per Andrea Gheza, l’altro alfiere del team FR Motorsport. Gheza ha battagliato tutto il giorno con il suo compagno di squadra Pasinetti nella 125 Cadetti per il terzo posto di giornata. Dopo cinque speciali il verdetto finale ha visto il terzo posto andare a Pasinetti, mentre Gheza ha fatto sua la quarta posizione a pochi secondi dal podio. Bravi  ad entrambi!

La stagione 2021 va così in archivio. Ci vediamo nel 2022!