HARRY EDMONDSON TERMINA LA STAGIONE 2021 CON IL TITOLO DI VICECAMPIONE DELLA YOUTH

Langeac, un piccolo paesino sito nella regione de l’Alta Loira e a pochi chilometri da Le Puy-en-Velay dove si disputerà la prossima Sei Giorni, ha ospitato il sesto e ultimo round del mondiale di enduro 2021.

Il Motoclub Haut-Allier ha organizzato una gara di vero enduro con tre prove speciali impegnative e tecniche e un trasferimento con molti punti spettacolari. Il percorso di gara prevedeva un Cross Test situato in una parte collinare a pochi chilometri da Langeac, seguito da una fase di assistenza tecnica al paddock ed in chiusura un Enduro Test ed un Extreme Test, l’uno a fianco dell’altro.

I nostri due piloti sono arrivati in Francia con l’obiettivo di ben figurare e migliorare la classifica provvisoria della Youth.

Harry Edmondson ha corso una gara incredibile rimontando in classifica sul suo diretto avversario e pilota Fantic. A Langeac il pilota inglese ha chiuso in terza posizione la prima giornata di gara dopo una giornata lunga ed intensa. Anche nella giornata seguente Harry Edmondson, figlio d’arte del campione del mondo di enduro Paul Edmondson, è salito in moto molto concentrato e determinato e con la seconda posizione ottenuta si è laureato vicecampione del mondo della Youth.

Ottimo weekend di gara anche per Riccardo Fabris che sempre nella classe Youth è riuscito a migliorare la momentanea settima posizione di classe e a conquistare un quinto posto finale nella classe Youth al termine dell’appuntamento frances. Riccardo Fabris a Langeac ha corso una gara priva di gravi errori e molto concentrata concludendo entrambe le giornate al sesto posto.

Con il GP di Francia termina la stagione 2021 del mondiale di enduro.

 

Stefano Pelissero

Siamo felici dei risultati di Edmondson e Fabris. Il pilota inglese era partito forte ma in Svezia si è infortunato perdendo così diversi punti dal leader. Terminare la stagione al secondo posto finale è un risultato ottimo. Bene anche Riccardo Fabris che è migliorato molto rispetto alla scorsa stagione.

 

Harry Edmondson

Sono arrivato in Francia con l’obiettivo di riprendermi il secondo posto di classe e così è stato dopo un weekend molto impegnativo. Ora mi preparerò al meglio per la prossima stagione dove cercherò di conquistare il titolo mondiale Youth

 

Riccardo Fabris

Sono soddisfatto della stagione 2021 e a parte qualche GP in cui ho faticato molto a prendere il giusto ritmo, quest’anno è stato un ulteriore step in avanti nella mia crescita professionale.

 

Ufficio Stampa JET Fantic