Conclusi anche per il Beta Entrophy Junior Team gli Assoluti d’Italia

La città friulana di Maniago, in provincia di Pordenone, è stata il teatro delle due ultime tappe decisive del
Campionato italiano Assoluti d’Italia 2021.


Gara impegnativa, valutata “da mondiale”, con un complicato trasferimento tra le varie speciali, quella
organizzata dal motoclub Fanna.


Due giorni di competizione che hanno visto i piloti sfidarsi su 3 prove molto tecniche: un extreme test, che
ha messo a dura prova gran parte dei partecipanti, un enduro test ed un cross test.
Presenti nel weekend i nostri portacolori del Beta Entrophy Junior Team: Jacopo Traini, in sella alla sua 250
2t, ha chiuso in 6° posizione il campionato nella classe Junior;7° posizione conclusiva invece per Lorenzo
Giuliani nella Youth e assente Pau Tomas, protagonista però della penultima tappa di campionato spagnolo
a La Torre d’Oristà.


Per il Team Entrophy Enduro Racing Department ,invece, Filippo Grimani ottiene un 4° posto nella 450 e
Michele Bazzucchi, all’esordio nella classe cadetti in questo che è il massimo del campionato italiano,
conclude la giornata di sabato in 12° posizione, mentre domenica è stato costretto al ritiro nell’ultimo giro,
per la troppa stanchezza e una brutta caduta.


Tutto pronto per le altre finali di stagione: le ultime due tappe di mondiale in Portogallo e Francia e l’ultima
tappa di Under23/Senior a Langhirano.


Come diciamo sempre . . .


Stay tuned! Stay Entrophy!!