ELEVEIT FESTEGGIA DIVERSI PODI DEI SUOI PILOTI AL MONDIALE DI ENDURO

DAVIDE GUARNERI CONQUISTA DUE SECONDI POSTI NELLA E1 AL GP DI ESTONIA SAMUELE BERNARDINI TERZO NEL DAY 2 NELLA E1 PER JAUME BETRIU UN SECONDO E UN TERZO POSTO NELLA E3

Un weekend perfetto per l’azienda veneta ELEVEIT al GP di Estonia che si è corso lo scorso fine settimana a Kuressaare, paesino marittimo nell’isola di Saaremaa, e valido come terza prova del campionato Mondiale di Enduro.


Tanti i piloti ELEVEIT che anche in questo GP, come nei due precedenti, sono saliti sul podio mondiale. Il Motoclub Remoto ha disegnato tre prove speciali apparentemente facili e poco tecniche ma che hanno reso la vita difficile a tutti i piloti partecipanti per le caratteristiche dure e sabbiose del terreno e le alte temperature registrate durante tutto il week end di gara.Un tracciato insidioso quello che hanno dovuto affrontare i piloti ELEVEIT durante il Gran Premio estone, con un Enduro Test ricco di buche profonde e sabbia, un Cross  Test con buche e terreno duro all’interno di una pista di motocross e un Extreme Test veloce e polveroso. Le soddisfazioni migliori sono arrivate dalla classe E1 con Davide Guarneri, pilota ufficiale Fantic vestito con completo ELEVEIT e stivali X-Legend -che ha sfiorato in entrambe le giornate il primo posto della classe E1 conquistando a fine gara due ottimi secondi posti. Anche nella Enduro GP Davide Guarneri ha meravigliato sfiorando la terza piazza in entrambe le giornate di gara.

Nella giornata di domenica anche il pilota Honda, Samuele Bernardini è salito sul terzo gradino del podio della E1 equipaggiato con gli stivali ELEVEIT X-Legend.

Completano il weekend estone i podi del pilota spagnolo Jaume Betriu nella classe E3. Il suo score finale è di un secondo e un terzo posto con ai piedi gli stivali X-Legend. Weekend sfortunato per Harry Edmondson nella Youth. ELEVEIT augura al pilota inglese di rifarsi al GP di Svezia che si terrà questo fine settimana.