BBM-Racing Time Supported Team nella top five della Coppa FMI classe 4T con Nicola Lazzaroni

BBM-Racing Time Supported Team ha affrontato domenica il quinto round degli Assoluti d’Italia Enduro, valido come settima giornata di gara del tricolore 2021.
A ospitare il penultimo weekend di gara di questa stagione è stata la cittadina di Castelli di Calepio, in provincia di Bergamo, al confine con il territorio bresciano della Franciacorta. Una prova impegnativa per il forte caldo e per il percorso di quasi 200 km totali, con tre prove (enduro, estrema, cross) da ripetere tre volte ciascuna.

Ottimo risultato per Nicola Lazzaroni che ha conquistato il 5° posto nella Coppa FMI classe 4T, dimostrando di poter sostenere con costanza un ottimo ritmo. Il pilota doppiamente impegnato in questa stagione 2021, ha realizzato una gara a ridosso della top ten anche della classe 450 4T negli Assoluti d’Italia, lottando per tutta la giornata con i migliori piloti di categoria.

Dopo i due podi conquistati prima a Piediluco e poi a Fabriano, questa volta Elia Campagnolo non è riuscito a brillare nella Coppa Italia classe Senior, chiudendo con la 12esima posizione finale.
Ora qualche mese di pausa prima del prossimo e ultimo appuntamento con i Campionati Assoluti d’Italia Enduro, in programma il 25-26 settembre a Fanna (PN).

 

Diego Sonzogni
Direttore Tecnico

”Sono molto contento dei risultati raggiunti da Nicola, è stata una gara davvero impegnativa, gli avversari erano molto agguerriti, ma nonostante tutto è riuscito a conquistare la 5 posizione nella coppa FMI classe 4T. Buona prestazione anche per Campagnolo, che sfortunatamente non è riuscito a confermare i podi delle precedenti gare. Sfrutteremo questi mesi di pausa per continuare ad allenarci in vista del weekend finale di gare in programma per settembre”.

 

Ufficio Stampa BBM-Racing Time Supported Team