Matteo Cavallo

GARA POSITIVA PER PHILIPPAERTS E CAVALLO GARA NO PER CORREIA E KAIVOLAINEN

Sicuramente il G.p. d’Italia è sempre uno dei più attesi dell’intera stagione avendo sede in questo paese molte aziende del settore e diversi Team del circus. Per quanto riguarda il nostro Team e il Team Beta Factory in modo particolare, essendo la sede della Betamotor a poche centinaia di chilometri da Fabriano.
Anche per questa gara gli organizzatori hanno fatto un grande lavoro preparando un evento di altissimo livello. Il prologo del venerdì sera è stato allestito al centro della città, la prova speciale Extreme all’entrata di Fabriano e il Cross Test ed Enduro Test a pochi chilometri di distanza. Fortunatamente la pioggia caduta il venerdì non ha causato particolari disagi e la gara si è svolta senza particolari intoppi.

Nel Gp di “Casa” entrambi i nostri piloti italiani non hanno deluso le aspettative conquistando i risultati migliori di stagione. Philippaerts dopo una prima giornata leggermente più in difficoltà, dove ha chiuso in ottava posizione nella classe E2, si è prontamente ripreso la domenica conquistando un ottimo sedicesimo nella EnduroGP e settimo di classe.

 

Deny: “ Nel complesso sono contento di questa gara. Sabato sul fango ho faticato un po’ di più e man mano che asciugava miglioravo ma i secondi persi la mattina erano troppi. Oggi sono partito bene subito e sono riuscito a mantenere un buon ritmo. Ero un po’ più lento nel cross test ma riuscivo a fare bene enduro test e extreme test. Sono arrivato a 5 secondi dalla zona punti della EnduroGp e settimo di classe. Sono soddisfatto e ora mi preparo per la The Wall Extreme dove correrò con una RR 300 2T. Grazie a tutti, a presto!!!”

 

Primo Gp d’Italia per Matteo Cavallo che ha una volta in più dimostrato di poter lottare per le posizioni che contano. In entrambe le giornate Matteo ha fatto registrare tempi di assoluto rilievo molte, volte nei primi tre di classe, e ha concluso le due giornate di gara con un quarto e quinto posto nella classe EJ.

 

Matteo: “Questo è stato il mio primo Gp corso in Italia ed è stata un grande emozione soprattutto per il grande tifo ricevuto. Sono riuscito a trovare subito un buon ritmo in tutte le speciali e specialmente nel cross test riuscivo a fare ottimi tempi. Questi due risultati li dedico a chi ha creduto in me, alla mia famiglia, al miei meccanici Marco e Tino e a tutto il Team e sponsor, grazie!!!…a presto”

 

Week end difficile per Correia e Kaivolainen. Correia, che nel week end precedente aveva vinto il Campionato Nazionale in Portogallo, è arrivato carico per un risultato positivo, condizione che però gli ha fatto commettere parecchi errori e chiudere le due giornate al di sotto delle aspettative.

 

Luis: “Non sono riuscito a trovare il giusto feeling con le speciali e ho commesso veramente troppi errori. La moto è stata perfetta tutto il week end e mi spiace non essere arrivato hai risultati che ci eravamo prefissati. Ringrazio il Team per il continuo supporto anche in momenti non facili. A presto!!”

 

Kaivolainen durante la prima giornata di gara si è dovuto ritirare per la rottura del carter frizione contro un sasso e nella seconda giornata ha terminato la sua gara poco al di fuori della zona punti. Joni purtroppo da inizio anno si trascina un infortunio alla spalla che sembrava di piccola entità ma che dopo poche ore di moto torna a farsi sentire in modo importante. Ora il pilota sfrutterà la pausa estive per farsi visitare.

 

Jarno: “ Prima cosa bisogna fare i complimenti agli organizzatori per la bellissima manifestazione organizzata e al pubblico presente che non si è “limitato” a fare il tifo!!! I nostri piloti Deny e Matteo hanno corso un ottima gara portando a casa quattro ottimi piazzamenti. Voglio fare i complimenti anche al Team Beta Factory che con il nostro ex pilota Holcombe ha conquistato la vittoria assoluta. Si chiude così per loro in modo positivo una serie di gare imegnative. Gara difficile per Correia e Kaivolainen, ma ciò non toglie il fatto che anche loro ci hanno messo il massimo. Ora ci aspetta la pausa estive e ci rivedremo per il finale di stagione a partire dal primo week end di settembre. A presto.”

 

Ufficio stampa Beta Boano