KE TEAM PRONTO PER IL VIA DELL’ENDUROGP!

Il 2016 sarà un anno ricco di novità per il Campionato Mondiale di Enduro. La novità principale è che il torneo iridato prenderà il nome di EnduroGP e vedrà il ritorno della “vecchia” classifica Assoluta. All’interno del paddock vi sarà però un nuovo protagonista: lo scorso inverno è nato infatti il KE Team. La scuderia bergamasca dopo aver debuttato nelle prime due prove degli Assoluti d’Italia, massimo campionato nazionale, è già partita alla volta del Marocco, sede del round inaugurale dell’EnduroGP 2016 e altra novità di questa stagione.

KE Team è stato creato da un’idea congiunta di Simone Albergoni, pilota di fama internazionale, da anni portabandiera dell’Enduro italiano, ed Emilio Comotti, giovane tecnico di già provata esperienza. Il progetto ha avuto un impulso di vitale importanza dal Sig. Ciresa, titolare di Moto SpA, azienda da anni conosciuta nel nostro mercato per il suo impegno commerciale ed agonistico.

KE Team può vantare inoltre il supporto di Kawasaki Italia, che si affaccia in forma ufficiale alle competizioni di Enduro. La squadra è un mix di esperienza e freschezza. Nel doppio ruolo di manager e pilota ci sarà Albergoni, al via della Enduro1 in sella alla Kawasaki KE 250F. Per il bergamasco – 17 stagioni mondiali alle spalle, 9 vittorie e più di 80 podi iridati – si prospetta un’altra stagione tra i Big. Stessa moto e grandi speranze per Matteo Rossi, figlio dell’ex campione del Mondo Gianmarco, schierato nella Enduro Junior, che cercherà di fare esperienza al suo primo anno nel circus globale. Ultimo ma non ultimo, Tommaso Montanari che porterà sui palcoscenici internazionali della Enduro2 la nuovissima KE300F, una special della factory italiana. Il ternano cercherà di raccogliere quanto seminato nel 2015, sua prima avventura nel Mondiale.

“Dopo un inverno ricco di sforzi e duro lavoro siamo finalmente pronti per il debutto al Mondiale – ha dichiarato Emilio Comotti, responsabile tecnico e co-fondatore di KE Team. Siamo orgogliosi di poter essere della partita e di poter contare già su molti partner che ci stanno appoggiando con entusiasmo, nonostante fossimo una realtà nuova.”

Gli fa eco Simone Albergoni: “Ci teniamo a ringraziare tutti, in particolar modo KE Moto SpA e Kawasaki Italia. Adesso però è giunto il momento di accendere i motori e lottare.” Tutti pronto quindi per il prossimo weekend, 9 e 10 aprile, per la prima assoluta dell’EnduroGP ad Agadir, Marocco.

 

Ufficio Stampa KE Team