OPERAZIONE RIUSCITA PER LEMUEL POZZI

 

E’ stato operato nella notte il pilota di Bobbio Lemuel Pozzi vittima ieri di un grave incidente durante le battute finali della 3^ prova del Campionato Italiano MiniEnduro a Schilpario – BG.
Il 13enne, durante l’ultimo passaggio della prova speciale Cross Test, è scivolato e nell’atterraggio ha accidentalmente appoggiato la mano sinistra sul disco del freno della ruota posteriore. Nell’impatto Lemuel ha perso la falange dell’anulare, mentre il dito medio è rimasto maciullato. I soccorsi tempestivi e l’arrivo dell’eliambulanza da Brescia sono stati fondamentali per il ragazzo che, trasportato d’urgenza all’ospedale San Giuseppe di Milano, è stato operato nella notte dall’equipe medica del policlinico, specializzato nella chirurgia della mano.
Ci vorranno ancora un paio di giorni per verificare l’effettiva riuscita dell’intervento e per scongiurare eventuali rigetti. Lunedì Lemuel dovrebbe essere dimesso.

 

Monica Mori – Ufficio Stampa Maxim