Ecco il Black Hole, seconda prova del Trofeo METZELER Extreme Enduro FMI

Riparte il Trofeo METZELER Extreme Enduro FMI! Dopo l’apertura con l’Hell’s Gate METZELER al Ciocco (LU), sabato 15 e domenica 16 settembre teatro della seconda prova sarà l’Abetone, in provincia di Pistoia, dove andrà in scena il Black Hole.

 

Organizzata dal Moto Club Valdibure Pistoiese, la competizione prenderà il via il sabato pomeriggio con il prologo (ore 16:00), che servirà per stabilire l’ordine di partenza della fase eliminatoria del giorno successivo.

 

Fase eliminatoria che scatterà alle 9.30 della domenica. I piloti partiranno uno alla volta – a 5 secondi l’uno dall’altro – e affronteranno 5 giri (per un totale di 80 chilometri) nel corso dei quali si cimenteranno, ad ogni giro, con l’Enduro Test di 3.500 metri. I migliori 40 atleti accederanno alla fase finale, che prevede due giri del percorso della fase eliminatoria con l’inserimento di alcuni tratti più complicati. Anche in questo caso, i piloti partiranno con un gap di 5 secondi l’uno dall’altro. Per stilare la graduatoria del Trofeo METZELER Extreme Enduro verrà presa in considerazione la sola classifica assoluta di gara.

 

Potranno partecipare alla manifestazione piloti in possesso delle licenze Elite, Fuoristrada e Amatoriale. Sette le classi ammesse: 125, 250 2t, 300, 250 4t, 450, Junior, Youth. I primi 110 iscritti potranno godere di un kit omaggio molto ricco, che prevede una tabella ricordo con numero di gara, maglietta, cappellino e felpa personalizzati, una mousse e altri gadget.

 

Ufficio Stampa FMI