Nicolò Mori

7° prova del Campionato Italiano Enduro Assoluti d’Italia a Bettola (PC).

La cittadina emiliana ha ospitato la settima tappa della stagione 2018. Il Motoclub Ponte dell’Olio non ha deluso le aspettative proponendo una gara di livello mondiale. Il percorso, disegnato sulle colline intorno a Bettola, comprendeva: un Cross test di quasi 5 km caratterizzato da numerose contropendenze; un Enduro test di 6,5 km con tempi di percorrenza intorno agli 11 minuti ed un Extreme test che comprendeva numerosi ostacoli naturali. I circa duecento piloti partenti hanno affrontato nella serata del sabato come prologo l’Extreme test e nella giornata di domenica i quattro giri di gara previsti, per un totale di 13 prove speciali. I piloti del Team Entrophymotorbike che hanno preso il via a questa prova di campionato erano: Nicolò Mori, Federico Ulissi e Davide Pellizzaro per gli Assoluti d’Italia ed Alessio Caselli e Leonardo Vasile per la Coppa Italia.

 

Nicolò Mori, in sella alla sua Beta 300 2t, ha combattuto fin dalle prime prove per il terzo posto con Federico Aresi e Luca Marcotulli. Purtroppo per un colpo ad una mano, subito durante il terzo passaggio nell’ Enduro test, ha riportato una frattura al mignolo della mano sinistra ma è riuscito comunque ad ottenere un importante 4° posto per la classifica a punti, confermando così la 3° piazza nella classe riservata ai 300 cc, dietro a Davide Soreca e Deny Philippaerts.

 

Federico Ulissi, nella classe 250 2t, ha finalmente conquistato il suo primo podio della stagione 2018 agli Assoluti d’Italia concludendo il weekend in 3° posizione.
Il vicentino Davide Pellizzaro, nella classe Youth, ha terminato le due giornate di gare con un 6° posto, ottenendo degli ottimi tempi nell’Enduro test e nel Cross test.
Alessio Caselli si è subito distinto nel prologo del sabato sera con un brillante 7° posto nella classe Junior e 14° assoluto. Ha dovuto invece optare per il ritiro nella giornata di domenica per alcuni problemi di salute.

 

Leonardo Vasile, in sella alla sua Beta 350 4t, ha concluso le due giornate di gare con un 15° posto nell’ affollata classe Senior della Coppa Italia.
Il prossimo impegno per il Team Entrophymotorbike sarà a Sant’Angelo in Vado, in provincia di Pesaro Urbino, per la 4° prova del Campionato Italiano Enduro Under23/Senior.

 

Stay Tuned, Stay Entrophy!!